antonio panico business coaching italia

Antonio Panìco creatore di Business Coaching Italia rivela come far crescere il tuo business anche in un mercato eventualmente già saturo di concorrenti

Ma non solo! Perché toccherà temi come l’aumento di fatturato, l’aumento della produttività e dell’autoefficacia all’interno di una realtà aziendale o comunque anche di libera professione. 

Aspetta aspetta!

Questo contenuto non è PRINCIPALMENTE indicato SOLO per chi ha un’attività o un’azienda e sei alla ricerca di informazioni per aumentare il fatturato e diminuire i costi fissi.

Antonio Panìco è una fonte di conoscenza inesauribile e condividerà preziose istruzioni anche per chi si sta avvicinando timidamente al mondo del business coaching e non solo.

Pertanto indipendentemente dal tuo punto di partenza, questo articolo potrebbe darti una spinta verso l’alto per aiutarti ad aumentare la tua produttività e l’autoefficacia nel mondo del business (tieni conto che di questo termine ne sentirai parlare spesso, poi capirai perché).

Seguici!

Probabilmente, in un momento preciso della tua vita (magari proprio oggi), ti sei reso conto che il tuo business non fattura come dovrebbe e quindi hai deciso di cercare una soluzione ma…

…ti senti paralizzato perché non sai da che parte iniziare per ottenere i risultati che desideri.

In questo articolo scoprirai i segreti e gli errori da evitare per far crescere un business, con qualche spunto pratico e strategico da poter applicare sin dal momento in cui avrai finito di leggerlo. 

Queste informazioni sono state estratte da una nostra intervista fatta al dott. Antonio Panico – Business Coach e messe per iscritto in modo da poterle condividere con chi predilige la lettura e non ha il tempo materiale per guardare l’intera intervista ( che volendo puoi trovare all’interno della nostra Sala Degli Esperti di Copyland )

Ma prima di scendere nei dettagli tecnici dell’intervista, è bene fornire alcune informazioni sul nostro amico Antonio Panìco:  

Antonio Panìco nel 2021 ha vinto il prestigioso premio CEO Today Management Consulting Awards come miglior Business Coach dell’anno a livello mondiale.

È l’autore dei libri “Inarrestabile” e “Coach Ricco Coach Povero”, è l’ideatore e il fondatore di Business Coaching Italia: il percorso di coaching in cui professionisti e imprenditori vengono affiancati nell’organizzazione, gestione e sviluppo delle risorse umane e dei processi aziendali, per aumentare la produttività e il fatturato innescando crescita a breve, medio e lungo termine.

Ecco il motivo per cui in questo articolo parleremo di business, di come gestire al meglio le situazioni difficili e di come sviluppare la giusta  mentalità per far crescere al meglio la propria azienda o attività.

Infatti continuando la lettura scoprirai :

  • Come il saper ascoltare, unito all’avere la giusta dose di elasticità mentale affiancati alla tua competenza, possono indicarti la strada migliore da percorrere per far nascere, crescere e prosperare il tuo business nonostante le difficoltà e i quasi inevitabili cambi di programma che dovrai affrontare lungo il percorso;
  • Come capire cosa vuole il mercato e in cosa puoi essere apprezzato, anche se parti da zero, riuscendo a creare il tuo posizionamento unico e fortemente differenziante rispetto alla concorrenza;
  • Quali sono i segreti per potenziare l’efficacia del tuo posizionamento e riuscire a comunicare in modo davvero efficace con il tuo target di mercato;
  • Quali sono le 4 fonti dell’autoefficacia e come possono aumentare i livelli della tua perseveranza spingendoti verso il successo che desideri realizzare (questi 4 pilastri sono alla base del programma di coaching di Antonio Panìco)

  • Qual è la giusta mentalità per riuscire a far crescere il proprio business creandosi un proprio team insieme al quale fronteggiare le esigenze del proprio mercato

🏆 Inoltre se clicchi sull’immagine qui sotto potrai sbloccare un INEDITO regalo! 🏆

Intervista Antonio Panico Maghi del Copy
Clicca sull'immagine e scopri cosa c'è in REGALO per te 🔮✨

Impara ad ascoltare ciò che dice il mercato (e Antonio Panìco) se vuoi far crescere e prosperare il tuo business

antonio panico aumentare la produttività

Antonio Panìco ci ha raccontato che durante il suo percorso ha dovuto affrontare dei momenti di difficoltà, quindi anche per lui inizialmente non è stato tutto rose e fiori.

Con l’esperienza ha capito cos’è davvero importante per riuscire a far crescere il proprio  business e ce lo ha fatto scoprire raccontandoci un suo aneddoto personale.

Quando Antonio Panìco ha deciso di diventare un formatore nel settore del business, ha avuto molte difficoltà nel riuscire a vendere i suoi primi corsi di formazione in aula, e comunque la maggior parte di coloro che partecipavano ai suoi corsi sembrava avessero tutti la stessa esigenza.  

Infatti tanti imprenditori presenti in aula alla fine del corso gli si avvicinavano confessandogli di essere già a conoscenza di molti argomenti riguardanti il marketing e il business, ma non sapevano minimamente come poterli applicare all’interno della loro attività ritrovandosi ogni volta a rinunciarci a causa delle troppe difficoltà che dovevano affrontare per passare dalla teoria alla pratica. 

Quasi tutti avevano bisogno di qualcuno che gli facesse da consulente e che li affiancasse per aiutarli a fare tutto ciò che fosse necessario per aumentare il fatturato e la produttività.

Valutando le continue richieste, Antonio Panìco ha capito che doveva iniziare a vendere i suoi primi “pacchetti” di coaching perché poteva essere il modo migliore per fornire massimo supporto e orientamento al risultato.

Così a fronte di una richiesta simile da parte del mercato, decise di muoversi verso questa direzione chiudendo il suo primo contratto di business coaching a 20.000€. Una cifra decisamente importante all’epoca dell’inizio della sua professione.

Chiaramente chiunque rimane un po’ titubante nell’intraprendere un nuovo percorso, anche perché lo stesso Antonio Panìco preferiva e amava lavorare nella modalità uno a tanti (cioè essere a contatto con più persone in aula contemporaneamente) però i clienti continuavano a chiedergli delle consulenze private one to one – e siccome una delle regole primarie del business è quello di dare ai potenziali clienti quello che più desiderano – ha preso una posizione importante verso questa direzione.

Ha deciso di smettere di erogare formazione in aula cominciando a fare solo Business Coaching, tra l’altro diventando uno dei primissimi pionieri di questa disciplina che è stata poi presa come riferimento nel contesto della formazione business.

Grazie a questa “fusione” è riuscito a riunire nel suo metodo innovativo la consulenza del processo aziendale al coaching.

Senza che ti annoiamo con questo discorso, per quanto ad oggi sia riconosciuto come il creatore della Business Coaching Italia, è partito senza che nulla gli fosse dovuto. Anzi, passo dopo passo ha collezionato conquiste di risultati per sé e per i suoi clienti, divulgando la sua conoscenza e praticità nel mondo del business aiutando imprenditori e liberi professionisti ad aumentare il fatturato, la propria produttività e autoefficacia.

Non è un caso se una delle più spiccate qualità di Antonio Panìco è quella di saper ascoltare le richieste del mercato, trovare la giusta offerta e proporla al pubblico. Infatti a suo tempo capii su cosa fosse opportuno porre attenzione e l’ha fatto senza la minima esitazione!

Come ci ha confessato lui stesso, è un processo del tutto normale quello di partire facendo qualcosa che si ritiene possa essere la più giusta, ma poi bisogna sperimentare, proporre un servizio di qualità e capire in che modo risponde meglio il mercato per poi adattare la propria offerta alle reali esigenze dei clienti.

Non sempre si riesce ad andare a “colpo sicuro” ma grazie alle giuste indicazioni di business si vanno a limitare di molto i rischi e pericoli.

Questo non vuol dire che di fronte a qualsiasi contesto di business si deve cambiare il proprio scopo e la propria identità aziendale, infatti quello di Antonio Panìco è rimasto sempre lo stesso: aiutare almeno 1.000 imprenditori l’anno affinché possano aumentare il loro fatturato, la loro autoefficacia e la produttività in generale.

Se proprio vogliamo essere puntigliosi e individuare una cosa che è mutata in questo processo, è stato il mezzo con cui raggiungere lo scopo: ossia passare dalla formazione al coaching.

È importante andare a capire se il posizionamento (la percezione nella mente dei tuoi clienti) che vorresti per te, corrisponde a ciò che il mercato vuole realmente.

E a proposito di posizionamento…

Meglio essere la testa di una gallina che la coda di un toro nel mondo del business

antonio panico autoefficacia

Questa frase è un po’ ambigua ma all’interno di questo paragrafo capirai l’importanza del suo significato.

Nel mercato, per far crescere il proprio business, è fondamentale differenziarsi rispetto alla concorrenza. E fin qui niente di nuovo.

Se entri in un mercato già saturo di concorrenti, e tu sei uguale a tutti gli altri, farai molta più fatica a farti spazio per prenderti una fetta di quel mercato.

Questo perché le persone hanno già in mente quali sono i leader di mercato di cui fidarsi e ciò significa che se devono scegliere tra te e il professionista (o azienda) che riconoscono come leader, molto probabilmente sceglieranno chi è riuscito a posizionarsi nella propria  mente come il migliore del mercato.

Se in quello che fai e proponi non vieni percepito come un leader, per forza di cose sei costretto ad entrare nella competizione dei prezzi più bassi, infatti se le persone ti percepiscono come identico al tuo concorrente, cercheranno di acquistare da colui che offre il prezzo più basso.

Maghi del Copy quindi mi state dicendo che sta diventando sempre più difficile aumentare il proprio fatturato per far crescere un business? Mi dovrei quindi accontentare delle briciole?

Ora… prima che si possano scaldare gli animi a fronte di questa esternazione, c’è da dire che la perplessità è più che lecita, e continuando a leggere, avrai anche la giusta risposta e chiarezza a riguardo.

Ritornando al discorso del posizionamento ben preciso, nel momento in cui il pubblico in target vedrà te, o il tuo business, deve percepirti come un faro che indica la via in un oceano di concorrenti tutti uguali tra loro.

E se la matematica non è un’opinione, nel momento in cui si innesca una certa percezione nella mente delle persone riguardo quello di cui ti occupi o che risolvi… ecco che il posizionamento sta già iniziando a prendere piede.

Per comprendere meglio questo concetto, Antonio Panìco ci ha confessato che delle volte durante le sue sessioni di coaching con i clienti, gli capita di trattare anche la parte emotiva legata al Life Coaching, magari con quei clienti che hanno problemi personali, ma…

 …non si propone mai come un life Coach perché danneggerebbe il suo posizionamento che è quello dei Business Coach che si occupa di numeri e di processi aziendali.

Quando il cliente con cui sta lavorando ha un problema emotivo preferisce aprire una parentesi, farlo lavorare con una coach della sua azienda che è esperta di Life Coach, per poi richiuderla e continuare a lavorare sul Business Coaching.

Quello appena condiviso sembra un pensiero lineare, ma non è così scontato come sembra. Infatti il concetto da tenere bene in mente è che è meglio essere il pesce grande in una piccola nicchia anziché cercare di accodarsi a ciò che va di moda in quel preciso momento.

Come dicevamo poco fa: è meglio essere la testa di una gallina che la coda di un toro.

Crearsi un posizionamento è di vitale importanza per far crescere il proprio business infatti anche noi Maghi del Copy abbiamo seguito lo stesso principio consigliato da Antonio Panìco.

Il nostro posizionamento nel mercato della formazione trova spazio nell’innovativo metodo di scrittura che abbiamo ideato, cioè lo Storywriting, nato dalla magica fusione tra il copywriting, l’arte dello scrivere per vendere, e lo storytelling, l’abilità che ha permesso all’uomo di tramandare il suo sapere raccontando storie.

Abbiamo infatti scritto un libro di 363 pagine dal titolo “Copy ADVentures” utilizzando proprio questo metodo, tramandando un’antica conoscenza che ancora ad oggi può fare una grande differenza nel mondo della comunicazione marketing.

Tuttavia… Oltre a trovare il tuo posizionamento, devi anche saperlo comunicare in modo efficace ai tuoi potenziali clienti, ecco perchè adesso è arrivato il momento di scoprire…

Come comunicare e potenziare il tuo posizionamento in modo efficace aumentando di conseguenza pure il fatturato

Una strategia ninja per potenziare il proprio posizionamento è quella di ammettere pubblicamente un proprio difetto.

Antonio Panìco ci ha raccontato esplicitamente che per far crescere il proprio business è partito da un marketing basato proprio sul mettere ben chiari in evidenza alcuni suoi difetti.

Lui stesso ha pubblicato un video sulla sua Pagina Facebook in cui diceva:

“Ciao, sono Antonio Panico

Business Coach esperto di autoefficacia. 

Ora ho un problema: il primo è che sono terrone, il secondo ho un brutto cognome e sono pure brutto da vedere e tu l’autoefficacia non sai cos’è, ma te la spiego se mi dai 5 minuti. 

L’autoefficacia è una disciplina scientifica che ti spiega come migliorarti. La maggior parte delle persone ti propongono la PNL, la meditazione, i Chakra. 

Io ho deciso di studiare una disciplina scientifica che è l’autoefficacia: l’unica scienza che oggi spiega precisamente come si fa a crescere come individui. 

Ho fatto un corso, ma poiché ancora nessuno mi conosce, e questo corso lo voglio testare, ho deciso di regalarlo ai primi 200 che lo vorranno”.

Grazie al testo di questo video recitato con la sua “cazzimma” ha costruito la sua prima lista email di 200 persone interessate all’argomento per cui voleva essere riconosciuto come esperto.

Un approccio decisamente semplice ma altamente efficace.

🏆 Se clicchi sull’immagine qui sotto potrai sbloccare un INEDITO regalo! 🏆

Intervista Antonio Panico Maghi del Copy
Clicca sull'immagine e scopri dei succosi contenuti rivelati da Antonio Panìco che potranno aiutarti a far crescere il tuo BUSINESS sia se parti da zero e sia se sei già navigato ✨

Inoltre ha usato anche una strategia per potenziare ulteriormente il suo posizionamento fondato su 2 segreti che ti mostriamo subito.

Il primo segreto che Antonio Panìco ci ha rivelato durante l’intervista è che per spiegare al suo mercato ciò che fa (tramite un’email, un video o una diretta) utilizza le storie dei suoi clienti perché la gente si rispecchia proprio nelle storie delle persone che identifica come simili a loro.

Di conseguenza la sua comunicazione risulta più efficace perché le persone amano e leggono volentieri la storia di professionisti che partiti da zero, nonostante le varie difficoltà sono riusciti ad aumentare il fatturato, ad aumentare la produttività e l’autoefficacia raggiungendo così i loro obiettivi. 

Nel momento in cui si palesa una strada che in altro modo sembra impensabile… ecco che tutto diventa possibile e realistico.

Il secondo segreto rivelato da Antonio Panìco per comunicare in modo efficace e far crescere il proprio business, è quello di aiutare il prossimo con la voglia di farlo davvero. 

Lui continua a fare il Business Coach perché è veramente interessato al successo delle persone ed è un qualcosa che lo fa sentire bene perché ha una grande passione per quello che fa ogni singolo giorno.

Ed anche questa esternazione, per quanto possa sembrare “banale”, in realtà rappresenta delle solide basi sulle intenzioni di un professionista.

Infatti la domanda che potrebbe aiutarti a comprendere se fai il tuo lavoro con passione è:

Cosa farei dalla mattina alla sera se non avessi bisogno di soldi?”

Sul serio, prenditi del tempo per riflettere su quanto appena condiviso perché è la classica semplice domanda “rivelatoria”. Non prenderla sottogamba!

Ovviamente la situazione ideale è che dovresti riuscire a far capire al pubblico quanto ami ciò che fai, comunicandolo attraverso il copywriting e proponendoti continuamente come colui che è in grado di risolvere determinate tipologie di problemi.

Le persone devono percepire chi sei e cosa ti emoziona perché la differenza tra te e la concorrenza potrebbe stare proprio nella persona che sei e nella tua missione.

Se il tuo lavoro ti appassiona davvero, l’atteggiamento che bisogna possedere per far crescere un business è la perseveranza (che puoi incrementare attraverso le 4 fonti dell’autoefficacia) che scoprirai nel prossimo punto.

Ma prima di dirigerci verso la fine di questo contenuto vogliamo ricapitolare quello che hai scoperto fino ad ora:

  • Fai dei test proponendo un servizio di qualità per capire in che modo risponde meglio il mercato, così puoi scovare il percorso migliore da seguire per far crescere il tuo business e aumentare il fatturato;
  • L’avere un posizionamento chiaro e ben preciso ti permette di farti spazio nel mondo del business, prendendo un posto di rilievo nella mente del tuo target di riferimento;
  • Per potenziare il tuo posizionamento potresti usare le storie dei tuoi clienti che hanno risolto un problema o hanno raggiunto un obiettivo grazie al tuo prodotto/servizio, favorendo così l’acquisizione di nuovi utenti interessati;
  • Comunica al tuo pubblico l’amore per ciò che fai perché ad oggi condividere la propria missione è un vanto ed un grande elemento distintivo. Se decidi di farlo, comunicalo in modo impattante grazie al copywriting.

Arrivati a questo punto ti sei fatto un’idea di come poter analizzare quanto hai creato o che vorrai realizzare nella tua attività (Antonio Panìco è sicuramente un professionista da seguire nel mondo del Business Coaching), e se vuoi raggiungere dei livelli superiori (anche di fatturato) è bene scoprire quali sono le fonti dell’autoefficacia per aumentare i tuoi livelli di perseveranza e far crescere un business.

Rivelate le 4 fonti dell’autoefficacia secondo Antonio Panìco - creatore di Business Coaching Italia

Antonio Panìco ritiene che l’individuo fallisce perché smette di provarci.

Esiste un solo atteggiamento che funziona ed è vincente: quello di continuare a perseverare in quello che si sta facendo sempre e nonostante le difficoltà che si possono incontrare.

Ovviamente non bisogna spingere verso la direzione sbagliata, altrimenti si è pure “cocciuti”.

Ma in realtà per aumentare la perseveranza, bisogna avere una grande…

…autoefficacia!

Antonio Panìco ha approfondito questo concetto nel suo libro “Coach Ricco Coach Povero” che ti invitiamo a visionare perché merita di essere letto.

Tuttavia…

…ci ha rivelato quali sono le 4 fonti dell’autoefficacia da cui puoi prendere degli spunti pratici da applicare su te stesso per aumentare la tua perseveranza riuscendo a raggiungere più facilmente e velocemente i risultati che desideri ottenere.

Sono gli stessi pilastri su cui si basa il suo programma di coaching, sia per i processi organizzativi e aziendali, sia per l’area personale.

Le 4 fonti dell’autoefficacia sono:

  1. I persuasori. Frequenta delle persone che ti incoraggiano in quello che fai;

  2. Gli stati emotivi. Gestisci bene le tue emozioni facendo tutto ciò che è opportuno fare per stare bene con te stesso.
    Se ti comporti bene, sei una persona onesta, etica e pulita, sei destinato al successo.
    La tua frequenza emotiva si mantiene alta se tu stai facendo le cose giuste e sei una brava persona. Poi è ovvio che ci sono dei momenti in cui sei arrabbiato però sostanzialmente continui a star bene con te stesso;

  3. La conoscenza di strategie che funzionano. L’errore che bisogna evitare è quello di studiare dalle persone sbagliate.
    Bisogna scegliere con attenzione a chi affidarsi per diventare competenti in un determinato campo e per farlo bisogna verificare anche l’attendibilità dei contenuti gratuiti che l’esperto propone al mercato per farsi conoscere.
     
  4. Le esperienze di successo. Vivi la vita conquistando anche delle piccole vittorie, ma l’importante è farlo sempre con continuità.
    Facendo questo, riesci a mantenere alta la tua perseveranza che dipende dalla tua autoefficacia. Più sei efficace con continuità, maggiore saranno i livelli della tua perseveranza.

Rifletti su queste 4 fonti dell’autoefficacia perché sono piuttosto importanti.

L’ultimo paragrafo di questo succoso contenuto riguarda l’elemento fondamentale da tenere in considerazione per facilitare il raggiungimento del successo.

ATTENZIONE!

Non si tratta di una cosa “campata per aria tanto per”, ma si tratta invece di concretezza proprio come hai potuto visionare fino a questo punto.

Ecco qual è la mentalità che potrebbe far crescere il tuo business

L’elemento chiave per far crescere il proprio business e che fa la differenza, è stato già anticipato qualche paragrafo più sopra (ALT! Sappiamo che hai la curiosità di controllare adesso, ma ti chiediamo di farlo dopo e di concentrarti sulla lettura).

Antonio Panìco rimarca il concetto con una frase:

La mentalità che serve per far crescere e prosperare il proprio business è quella di amare profondamente ciò che fai a tal punto che se non avessi bisogno di lavorare e guadagnare denaro, lo faresti lo stesso”.

Lui è libero finanziariamente già da qualche anno e con il lavoro dei suoi coach, riesce a coprire tutto il suo fabbisogno personale e della sua azienda, ma nonostante questo continua a fare il Business Coach perché lo appassiona e gli piace farlo.

Il business che funziona è quello che per te è un gioco, nel senso che se non ti diverti con quello che fai sarebbe meglio cambiare mestiere.

E’ così, a prescindere che tu sia d’accordo o meno.

Oltre questo, ha evidenziato anche il fatto che avere un proprio team sia fondamentale per fronteggiare le reali esigenze del mercato.

Antonio Panìco è il front man della sua azienda, quello che ci mette la faccia, ma senza il suo team non sarebbe arrivato ai livelli attuali come ci ha confessato lui stesso.

Non sarebbe stato premiato come Business Coach dall’anno.  

Non avrebbe testimonianze di successo che confermano ULTERIORMENTE le sue capacità (e quelle del suo team ovviamente).

Grazie alle persone che lavorano con lui può fare tanto marketing, dedicarsi a molti clienti e può anche generare una grande quantità di contenuti gratuiti finalizzati ad attirare sempre nuove persone alla sua più grande missione: aiutare gli imprenditori, liberi professionisti e aziende ad aumentare il fatturato, aumentare la produttività e potenziare di conseguenza la propria autoefficacia.

Questo è un suo MUST e ne va orgogliosamente fiero!

Chiaramente dietro quanto condiviso ci sono tutta una serie di esperienze e competenze collaterali che in un articolo non si possono sviscerare ma siamo certi che tu abbia comunque appreso degli spunti pratici e concreti per far crescere anche il tuo business sapendo inoltre a chi rivolgerti qualora volessi approfondire il discorso.

A tal proposito, per agevolarti la ricerca vogliamo mostrarti come fare per continuare a seguire Antonio Panìco:

  • Il suo sito è www.businesscoachingitalia.com
  • Il suo canale Youtube si chiama “Business Coaching Italia”
  • Il suo profilo Linkedin è “Antonio Panico”

Segui solamente i migliori del mestiere perché non esiste investimento peggiore di quello rivolto ai “professionisti” sbagliati.

E adesso, prima di salutarci, ecco il breve riepilogo di tutto ciò che hai scoperto leggendo questo nostro articolo:

  • Ascolta ciò che dice il mercato perché è lui ad indicarti la strada migliore da percorrere per far crescere il tuo business;
  • Lavora sul tuo posizionamento. E’ fondamentale per distinguerti dalla concorrenza e fare in modo che i potenziali clienti scelgano di acquistare da te piuttosto che da altri – anche se le tue tariffe sono più alte!
  • Comunica i tuoi difetti perché è una POTENTE strategia di marketing che ti permette di potenziare il tuo posizionamento, essere visto realistico e onesto favorendo quindi l’interesse nei tuoi confronti – funziona! Provalo e ci dirai 😜;
  • Uno dei segreti per comunicare in modo efficace con il tuo target di riferimento è quello di usare le storie dei tuoi clienti per creare empatia e comunicare in modo efficace quanto ami ciò che fai. Pertanto ricorda di utilizzare l’approccio dello StoryWriting tipico dei Maghi del Copy;
  • Le 4 fonti dell’autoefficacia per aumentare i livelli di perseveranza, spingendoti a far crescere il tuo business basandolo su fondamenta d’acciaio e non su sabbie mobili;
  • QuaI è l’unica domanda da farsi per lavorare con il giusto atteggiamento mentale influenzando positivamente il tuo team e la direzione futura del tuo business;
  • L’importanza di un team che spinga verso una direzione condivisa – specialmente durante i momenti duri – per far crescere il tuo business nonostante intorno ci siano solamente sabbie mobili.

Questo è quanto emerso dal prezioso contenuto che abbiamo voluto estrapolare dall’intervista avuta insieme al dott. Antonio Panìco. Ci auguriamo che tu possa trarre il massimo beneficio dall’utilizzo delle informazioni condivise!

E adesso, come ti abbiamo promesso all’inizio dell’articolo, ecco l’accesso alla sala degli Esperti di Copyland.

👉🏻 Clicca qui e accedi ORA  👈🏻

 in cui troverai raccolte tutte le interviste di Copyland (compresa quella ad Antonio Panìco) per poterle guardare, riguardare e commentare tutte le volte che desideri.  

Al momento l’accesso è totalmente gratuito.

Ma cosa sono le interviste di Copyland?

Le interviste di Copyland sono la 1° e unica serie di interviste agli esperti trasmessa dal mondo di Copyland.

A differenza di tutte le altre noiose e ripetitive Live sui social che puoi trovare altrove, queste interviste agli esperti dei settori più disparati, ti riveleranno con ironia e improvvisi colpi di scena, tutti i segreti della comunicazione efficace in ogni settore che tu possa immaginare.

In ogni intervista ti ritroverai letteralmente catapultato in un “mondo parallelo” in cui l’appren-divertimento (tipico di noi Maghi del Copy) ti permetterà di conoscere e scoprire i segreti della comunicazione efficace a 360°.

Pertanto se ancora non ci conosci e vuoi capire di più sul nostro progetto e quello che stiamo portando avanti con tenacia e determinazione (prendendo spunto dall’autoefficacia di Antonio Panìco) allora questo è un buon momento per scoprire di più quello che facciamo con passione ogni singolo giorno!

 

Scrivi, Attira, Vendi

I Maghi del Copy

Lorenz, Vituz & Carloz

 

P.S. Se ti è piaciuto questo articolo, scrivici qui sotto nei commenti per farci sapere cosa ne pensi o qual è stata la cosa che ti ha colpito di più.

Ogni tuo commento contribuirà a darci nuovi spunti per scrivere altri articoli di blog.

🏆 Ricorda l’INEDITO regalo cliccando sull’immagine qui sotto! 🏆

Intervista Antonio Panico Maghi del Copy
Clicca sull'immagine e scopri dei succosi contenuti rivelati da Antonio Panìco che potranno aiutarti a far crescere il tuo BUSINESS sia se parti da zero e sia se sei già navigato ✨

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Informazioni su I Maghi del Copy

Il nostro sogno è quello di dar voce a quante più persone possibili attraverso il giusto utilizzo del copywriting, in modo che ognuno possa diffondere il proprio sapere, prodotti, servizi e abilità, per contribuire a rendere il mondo un posto migliore.

Informazioni su I Maghi del Copy
Il nostro sogno è quello di dar voce a quante più persone possibili attraverso il giusto utilizzo del copywriting, in modo che ognuno possa diffondere il proprio sapere, prodotti, servizi e abilità, per contribuire a rendere il mondo un posto migliore.

15 risposte su “Antonio Panìco creatore di Business Coaching Italia rivela come far crescere il tuo business anche in un mercato eventualmente già saturo di concorrenti”

Wow che articolo ricco di spunti!

L’onestà nei confronti di se stessi e nei confronti degli altri è ciò che ripaga del duro lavoro impiegato per realizzare obiettivi che portano al successo entrambe le parti ??

Esatto Giuliana

Condividiamo al 100% ogni tua parola 🙂

Fantastico articolo, i maghi e Antonio hanno condiviso dei consigli pratici e facili da seguire che sono gli stessi xhe sono facili da non seguire..

… Ed è lì che si fa la differenza

L’amore in quello che si fa, la perseveranza e lonesta nei confronti di se stessi e degli altri possono cambiare la propria vita e quella degli altri

Esatto Thomas

L’amore in quello che si fa,
la perseveranza e
l’onesta nei confronti di se stessi e degli altri

possono cambiare la propria vita e quella degli altri

Mamma mia!!!
“Maghi del Copy quindi mi state dicendo che sta diventando sempre più difficile aumentare il proprio fatturato per far crescere un business? Mi dovrei quindi accontentare delle briciole?”

Ecco, io non mi voglio accontentare delle briciole, e il grande Antonio ha ragione quando spiega concetti semplici ma efficaci per creare il nostro business in un mondo pieno di esperti o presunti tali.

#iosonoilmiobrand punto!

Antonio infatti fai bene a non accontentarti delle briciole.

Questo articolo e il relativo Pdf Scaricabile tramite l’apposito link sono ricchi di ottimi consigli pratici.

Scrivi Attira Vendi
I Maghi del Copy

Ragazzi…complimenti! articolo pazzesco. PUNTO.
Da stampare e rileggere.
Ebook utilissimo. Tantissimi spunti da mettere in pratica asap.

grazie a voi e ad Antonio Panìco.

Grazie del tuo feedback Teresita

Anche noi stampiamo e rileggiamo gli articoli scritti e pubblicati da coloro che stimiamo, quindi sapere che qualcuno fa lo stesso anche con i nostri testi ci onora davvero tanto.

Hai proprio ragione il pdf è un vero e proprio manuale operativo molto pratico.

A questo punto di invitiamo a leggere anche il nostro articolo estrapolato dall’intervista a Walter Klinkon (anch’esso con relativo pdf super Top).

=> https://www.imaghidelcopy.it/walter-klinkon-come-raggiungere-un-obiettivo/

Maghi!!! Caspita che articolone!
Antonio è un maestro un coach per il business, Eccellente
Tanti tantissimi spunti, lo rileggo e prendo anche appunti
Grazie per tutto quello che ci mettete a disposizione e per ospitare personalità di spicco ?
Ora corro a leggere ? la guida

Brava Sonia

effettivamente questo è un articolo da leggere più volte e da condividere quanto è più possibile (anche tramite whatsapp) per far si che in tanti possa apprendere informazioni utili ed efficaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI ARTICOLI

SEGUICI SUI SOCIAL

Privacy PolicyCookie PolicyContatti

“I Maghi del Copy”, “Copy ADVentures” e “Copy DOMINO” sono Marchi Gestiti da L.R. S.R.L.S – Via Cantù 49, 95040, Mazzarrone – P. IVA : 05628900879

Tutti i Diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale.