idee argomenti su come scrivere un articolo di blog

Come trovare una Vastità di argomenti su cui Scrivere nuovi Articoli per il tuo Blog

(tempo di lettura stimato: 5 min)

Se stai cercando degli argomenti da trattare nei tuoi articoli per arricchire il tuo blog di contenuti utili ed interessanti per i tuoi clienti (o potenziali tali), sappi che continuando a leggere ciò che stiamo per condividerti scoprirai un modo per trovarne talmente tanti da non avere il tempo materiale per riuscire a scriverli tutti.

E non importa che tu sia all’inizio o che tu abbia un blog già ben avviato perché la ricerca di argomenti di cui parlare nei propri articoli è un problema molto comune a tutti coloro che vogliono creare dei contenuti interessanti.

Quindi ritagliati 5 min del tuo tempo da dedicare alla lettura, con zero distrazioni, perché ti riveleremo alcune preziose fonti da cui poter prendere ispirazione per i tuoi prossimi articoli.

Nel dettaglio  scoprirai: 

Detto questo, entriamo subito nel vivo del discorso:

Argomenti per un blog: Sai realmente che cosa cerca il tuo pubblico di riferimento?

Questa domanda la facciamo per un motivo ben preciso che poi è anche alla base del successo (o del fallimento) del tuo blog.

Perché se nei tuoi articoli tratti argomenti che si rivolgono ad un pubblico totalmente diverso dal tuo target, è ovvio che i tuoi articoli non verranno mai letti, o per meglio dire verranno letti solo da coloro che sono fuori target (e che quindi non ti interessano minimamente).

Ma allora cosa dovresti fare per attirare quei lettori a cui stai puntando?

L’azione più semplice da fare è quella di diventare un detective alla ricerca degli argomenti più interessanti per il tuo blog e che il pubblico vuole davvero approfondire.

Quindi hai bisogno di fare una ricerca online e leggere tra i commenti (presenti anche sotto gli articoli di altri blog) tutto ciò che il tuo pubblico ha fame di voler scoprire..

Di seguito ti riportiamo le piattaforme in cui puoi iniziare ad ad avviare questa tua indagine: 

  • Pagine o gruppi Facebook dei tuoi competitors, 
  • Forum (come ad esempio Quora) in cui vengono fatte una marea di domande a cui tu puoi decidere di rispondere attraverso i tuoi nuovi articoli;
  • Altri blog che trattano i tuoi stessi argomenti.

Finito questo passaggio, non dovrai fare altro che munirti di penna e taccuino per  segnarti tutto ciò che leggerai (sei sei più tecnologico va bene anche prendere i tuoi appunti sulle note del cellulare eh).

La prossima fonte che stiamo per rivelarti potrebbe sembrare un po’ controversa ma… leggi un po’ qui: 

L’elemento fondamentale che deve essere presente negli articoli di blog

È uno di quegli elementi che dovrebbe essere presente in ogni buon articolo del tuo blog perché ti permette di generare la risposta che stai cercando da parte dei tuoi stessi lettori. In particolare, si tratta di una domanda specifica attraverso cui il tuo blog potrebbe realmente diventare una miniera di nuovi argomenti oltre ogni tua più rosea immaginazione.

Si tratta di quella stessa domanda che è anche in grado di incrementare notevolmente le interazioni sotto ogni tuo articolo (interazioni molto gradite anche al Sig. Google che ti premierà rendendo il tuo blog sempre più visibile) e abbiamo approfondito tale tematica in uno dei precedenti articoli che puoi trovare cliccando qui >> Le 5 azioni che possono stimolare e aumentare i commenti sotto i tuoi articoli di blog.

Se non hai ancora creato dei contenuti, non sottovalutare l’utilizzo della tecnica che condividiamo nell’articolo perché ti potrai rendere conto tu stesso dei suoi pazzeschi benefici!

Infatti questo approccio ha lo scopo di invitare i lettori a scrivere esplicitamente quali argomenti vorrebbero che tu trattassi in futuro e così facendo, saranno loro stessi a fornirti gli argomenti di loro reale interesse su cui potrai scrivere i tuoi prossimi articoli di blog.

Per innescare questa reazione a catena è sufficiente porsi una domanda che potrebbe essere formulata in questo modo:  

Vuoi approfondire un argomento in particolare che vuoi venga trattato in uno dei nostri prossimi articoli? Scrivilo qui sotto nei commenti così da darci la possibilità di sviscerarlo.

Ovviamente puoi modellare questa domanda adattandola al tuo settore, così da formulare potenzialmente anche tante altre domande simili con la stessa finalità.

Ovviamente esistono anche altre fonti per ricercare gli argomenti da trattare nel tuo blog e infatti quest’ultimo paragrafo che stai per leggere può letteralmente farti risparmiare un sacco di tempo.  

Scrivi i tuoi articoli a partire da fonti esterne (il segreto per gli argomenti)

Come stavamo dicendo, gran parte dell’articolo potrebbe anche essere già pronto a patto che tu sappia veicolare al meglio le fonti esterne che stiamo per mostrarti.

Ciò a cui stiamo facendo riferimento sono proprio…

… le interviste.

Infatti se decidi di intervistare dei professionisti di uno specifico settore affine a quello in cui tu operi, potresti decidere di creare degli articoli di blog ispirati proprio a quelle interviste, che poi è ciò che abbiamo fatto anche noi Maghi del Copy.

Per un anno interno abbiamo intervistato diversi esperti di comunicazione nei settori più disparati e successivamente abbiamo creato degli articoli estrapolandoli dalle  registrazioni. Se vuoi avere un’idea su come impostare un articolo del genere, ti rimandiamo all’apposita sezione del nostro Blog denominata appunto “Blog Interviste”.

Chiaramente il nostro consiglio è quello di evitare di riportare la semplice sbobinatura dell’intervista anche perché in forma scritta potrebbe risultare abbastanza noiosa e troppo lunga per i tuoi lettori che lascerebbero il tuo blog ancora prima di posare gli occhi sulla tua pagina web.

Per riuscire a scrivere degli articoli del blog estrapolati dalle interviste è bene riuscire a sviscerare i concetti più importanti dell’intervista per poi riscriverli aggiungendoci un tocco di copywriting (l’arte dello scrivere per vendere) così da rendere la lettura più scorrevole ed interessante.

Se sei arrivato a leggere fino a qui infatti è stato grazie a questa tecnica di scrittura e se vuoi approfondirla, abbiamo creato il videocorso “Storie che vendono” totalmente gratuito per apprendere le basi del copywriting da implementare anche nei tuoi articoli.

Questo articolo sembra essere arrivato alla fine ma (perché c’è un ma) vogliamo rivelarti un ultimo strumento che ti aiuterà nella ricerca degli argomenti utili per il tuo blog.

Non avevamo intenzione di metterlo ma visto che probabilmente tu rientri tra coloro che ci leggono molto volentieri, abbiamo scelto di premiare la tua volontà.

Perciò:

Rivelato lo strumento da tenere sempre a portata di mano per scrivere gli articoli di blog

strumento per avere idee su come scrivere articoli

Questo strumento è così semplice da usare che ti sembrerà quasi banale ma al tempo stesso è spaventosamente potente.

Capita spesso che le idee sugli argomenti su cui scrivere, o le intuizioni, arrivino all’improvviso, proprio quando meno te le aspetti come ad esempio mentre sei sotto la doccia, mentre sei fuori a passeggio o in macchina o persino mentre sei a letto e stai per addormentarti.

Ecco, in quel preciso istante, lo strumento che può aiutarti è proprio un taccuino che ti servirà per annotare tutto ciò che ti viene in mente (se non puoi scrivere puoi anche decidere di registrare un nota vocale sul tuo cellulare per poi trascriverla sul taccuino appena puoi).

Infatti puoi annotare:

  • idee, 
  • pensieri, 
  • intuizioni, 
  • eventi vissuti in prima persona durante il giorno. 

Insomma tutto ciò che ritieni possa essere utile da condividere con i  tuoi lettori.

Quando rivedrai le tue annotazioni con calma, probabilmente ci potranno essere degli argomenti che scarterai, ma altri saranno a tua disposizione e pronti per essere trasformati in nuovi articoli del tuo blog

Che ne pensi, ti è piaciuto questo “bonus” inaspettato?

Sembra banale ma ha una grande efficacia se utilizzato con costanza.

Tuttavia ora siamo ormai giunti alla fine di questo articolo, ma prima di salutarci ecco a te ciò che hai scoperto qui dentro:

  • Quali sono gli strumenti da utilizzare per trasformarti in un detective e scovare le informazioni che si trasformeranno in articoli del blog;

     

  • La domanda che dovrebbe essere presente alla fine dei tuoi articoli per trasformare il tuo blog in una miniera di suggerimenti utili forniti da parte dei  tuoi stessi lettori;

     

  • Come trovarsi gran parte del lavoro già svolto grazie alle fonti esterne;

     

  • In che modo usare al meglio lo strumento “bonus” (che ti abbiamo rivelato) per lasciar fluire le tue idee e catturare le tue intuizioni.

Tutto questo ti aiuterà a scrivere senza problemi e senza la minima difficoltà.

E adesso, se hai letto con attenzione ciò che ti abbiamo condiviso è molto probabile che riuscirai ad immaginare la domanda che stiamo per farti… non è vero?

Ehehe!

Quindi…

Ti è piaciuto questo articolo?
Quale argomento vuoi che venga trattato in uno dei nostri prossimi articoli?

Scrivilo qui sotto nei commenti così da darci nuovi spunti per approfondire le tematiche di tuo reale interesse utili a raggiungere i tuoi obiettivi o a risolvere eventuali tuoi dubbi sul tema del copywriting. 

Condivi ciò che pensi perché i tuoi desideri potrebbero essere esauditi!

Del resto… siamo dei maghi no?

Ci “leggiamo” nel prossimo articolo!

 

Scrivi, Attira, Vendi.

I Maghi del Copy

Lorenz, Vituz & Carloz

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Informazioni su I Maghi del Copy

Il nostro sogno è quello di dar voce a quante più persone possibili attraverso il giusto utilizzo del copywriting, in modo che ognuno possa diffondere il proprio sapere, prodotti, servizi e abilità, per contribuire a rendere il mondo un posto migliore.

Informazioni su I Maghi del Copy
Il nostro sogno è quello di dar voce a quante più persone possibili attraverso il giusto utilizzo del copywriting, in modo che ognuno possa diffondere il proprio sapere, prodotti, servizi e abilità, per contribuire a rendere il mondo un posto migliore.

11 risposte su “Come trovare una Vastità di argomenti su cui Scrivere nuovi Articoli per il tuo Blog”

Cari maghi, sono contenta di trovare tra i vostri consigli, quello di avere un taccuino sul quale scrivere i miei pensieri.

E’ qualcosa che facevo già da tempo e, ancora di più oggi, lo farò con maggiore attenzione!
Grazie!

Il taccuino cartaceo sul quale appuntare i propri pensieri e le proprie intuizioni in forma scritta è una strategia utilizzata dai più grandi pensatori ed innovatori di tutti i tempi.

Auguriamo anche a te di diventarlo 😉

Informazioni davvero preziose non solo per i blog in generale.
Questo è uno dei problemi dei networker.
Trovare il giusto pubblico e soprattutto trovare le giuste parole per il proprio pubblico.
Con queste informazioni hanno una marcia in più rispetto agli altri.

Leggo e rileggo volentieri questo articolo talmente è pieno di spunti pratici per chi ha scelto di diventare copywriter o comunque di far rientrare il Copy tra le proprie competenze.

L’idea del taccuino 📒 per me si è rivelata semplicemente una bomba 💥

Andrò a curiosare 👀 in giro per sapere meglio a quali domande il mio target cerca risposte

Grazie Maghi del Copy ✍🏻

Grazie mille per i continui suggerimenti. Personalmente sono solita annotare tutto nel mio taccuino o anche nelle memo del telefono registrando note vocali. Scrivo romanzi e quando arrivano le idee come un fiume in piena vanno assolutamente annotate. Vivendo d’ispirazione, quest’ultima arriva inaspettatamente quando meno te l’aspetti, quindi sono consapevole del fatto che il vostro suggerimento bonus è qualcosa di molto prezioso e per nulla banale.
Al momento non ho richieste, ma ci penso.

Alla Grande Carolina

Grazie della condivisione della tua esperienza personale di scrittrice di romanzi.

Cia auguriamo che tu possa leggere e commentare con piacere anche gli altri articoli di questo nostro blog sul copywriting.

Ciao maghi, grazie del vostro aiuto in questo articolo. La mia domanda è come aumentare il traffico nel blog? Oltre i social e gli articoli scritti. Ci sono altre vie? Grazie

Maghi non posso fare altro che imparare da voi!
La domanda che mi sorge in questo momento è un po’ scollegata dall’articolo perché fa riferimento ad una live, la domanda è Come faccio a promuovermi se sono all’inizio? Non avendo casi studio o testimonianze?
Grazie ☺️

Sonia per promuoversi all’inizio si possono raccontare i propri risultati e o successi documentati con le prove delle vendite effettuate.

E comunque è utile utilizzare anche lo Storywriting per raccontare la propria storia e la propria quotidianità in cui il lettore possa immedesimarsi e sentirsi piacevolmente coinvolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ALTRI ARTICOLI

SEGUICI SUI SOCIAL

Privacy PolicyCookie PolicyContatti

“I Maghi del Copy”, “Copy ADVentures” e “Copy DOMINO” sono Marchi Gestiti da L.R. S.R.L.S – Via Cantù 49, 95040, Mazzarrone – P. IVA : 05628900879

Tutti i Diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale.